iosono

Iosonouncane

Carbonia-Iglesias

Il progetto IOSONOUNCANE è nato nel gennaio 2008 quando, disoccupato da appena un mese, grazie all'assegno dell'Inps compra un campionatore e una loopmachine, senza sapere bene cosa fossero.

IOSONOUNCANE è sardo, nato nel 1983, residente a Bologna da 8 anni.
Ha fatto parte degli Adharma dal 2000 al 2008, pubblicando nel 2005, perJestrai, l’EP “Risvegli”: la band si è sciolta nel 2008, lasciando inedito l’album “Mano ai pulsanti“, violento concept sul medium televisivo rilasciato poi in maniera “postuma” da Trovarobato nel 2011.

Il progetto IOSONOUNCANE è nato nel gennaio 2008 quando, disoccupato da appena un mese, grazie all’assegno dell’Inps compra un campionatore e una loopmachine, senza sapere bene cosa fossero.
A fine maggio 2008 trova lavoro in un callcenter: nello stesso periodo nasce il nome del progetto e tutti i frammenti registrati e gli appunti presi nel frattempo iniziano a prender forma di canzoni. Nel dicembre 2008 rende disponibile tutto questo, tramite myspace, sotto forma di “Primo Pacchetto Tematico Gratuito“.
A fine gennaio 2009 realizza il primo concerto.

Dopo due anni di callcenter pieni di “buongiorno, sono Jacopo, in che cosa posso esserle utile?” e decine di concerti/comizio raggiunti in treno (non ha la patente), il 31 giugno 2010 si licenzia. Cinque giorni dopo entra in studio e registra il proprio album d’esordio.
Ma IOSONOUNCANE è già proiettato altrove: La Macarena su Roma è l’album che riassume i primi due anni di vita del progetto e che si chiude programmaticamente col proprio licenziamento dal call-center, in una drammatica/eroica sovrapposizione di vita e opera.

Vince il premio Fuori dal Mucchio 2011 e nello stesso anno è invitato a suonare all’Ariston di Sanremo per il Premio Tenco.

Nel giugno 2012 pubblica un singolo estivo chiamato Le sirene di luglio.

Conclude il tour de La Macarena Su Roma il 22 settembre 2012 dopo quasi 200 concerti.
Torna per una breve parentesi per un tour in formazione trio di sei date (TRE TOUR) nel dicembre del 2013.

Durante il 2014 lavora in studio con Bruno Germano e conclude la produzione diDIE, il nuovo album in uscita a marzo 2015.

Eventi